Termini e condizioni

Termini contrattuali e condizioni d’uso del sito www.qui.bio

Premesse

  • Il presente sito web qui.bio (di seguito la “Piattaforma”) è di proprietà, nonché è stato realizzato e sviluppato da PF Srl in persona del legale rappresentante Luca Allegretti con sede in Via Paganini 7/a San Benedetto Po (MN), codice fiscale e partita Iva 01791560202, PEC pf-online@pec.it, (di seguito anche il “Gestore”). Il Gestore ha altresì il compito di mantenere attiva e funzionante la Piattaforma al fine di rendere possibili le operazioni consentite dalla stessa e descritte nei presenti termini e condizioni;
  • “Cliente” è la persona fisica, giuridica, ente, pubblica amministrazione, associazione, consorzio, cooperativa, professionista o consumatore che, accettando espressamente i presenti termini e condizioni, richiede al Venditore tramite la Piattaforma l’erogazione di tutti i servizi o prestazioni di cui alla presente Piattaforma. Il Cliente deve intendersi quale “Consumatore” ove agisca per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. Nel caso in cui il Cliente sia da considerarsi Consumatore, si applicherà altresì la disciplina di cui al Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005).
  • Il Cliente è consapevole che i beni acquistabili tramite la Piattaforma (“Prodotto/i”) sono alimenti deperibili e sono coltivati e/o prodotti e/o forniti da soggetti terzi, sia rispetto al Gestore che al Venditore. Sulla Piattaforma è in ogni caso precisata l’identità di tale soggetto terzo (“Fornitore”);
  • In questa sezione sono riportati termini e condizioni generali di vendita. Tali termini e condizioni sono validi ed efficaci fino a quando non subiranno modifiche o integrazioni inserite e pubblicate nella Piattaforma. Eventuali modifiche diverranno effettive con decorrenza dalla data di pubblicazione sulla Piattaforma. La navigazione all’interno della Piattaforma e/o l’acquisto di Prodotti presenti sulla Piattaforma comporta l’accettazione incondizionata dei seguenti termini e condizioni, comprese le Premesse. Tali termini e condizioni generali costituiscono parte integrante di qualsivoglia proposta, ordine di acquisto e conferma d’ordine di acquisto dei prodotti presenti sulla Piattaforma in vigore alla data di effettuazione della Proposta.
  • Il Cliente dichiara che le suddette premesse sono state interamente lette, esaminate e accettate.
  1. OGGETTO
    • Tramite la Piattaforma il Cliente ha la possibilità di ordinare i Prodotti ivi presenti, ai prezzi indicati. I prezzi si considerano unitari e pertanto dovranno essere moltiplicati per il relativo numero che il Cliente deciderà di acquistare (il “Prezzo”);
    • Il peso di frutta, verdura, pane e formaggi è solamente indicativo. Il cliente accetta quindi di poter ricevere quantità del prodotto scelto differenti da quelle indicate sul sito, sarà comunque responsabilità del venditore cercare di fare il possibile, affinché la quantità di prodotto consegnata sia inerente con quanto segnalato sul sito.

 

 

  1. SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO – ACCETTAZIONE DI TERMINI E CONDIZIONI
    • La totalità di termini e condizioni di cui ai presenti “Termini contrattuali e condizioni d’uso del sito qui.bio” saranno integralmente accettate dal Cliente in forza della navigazione all’interno della Piattaforma e/o la presentazione della proposta di acquisto di Prodotto/i (“Proposta di Acquisto”) che il Cliente avanzerà al Venditore tramite la Piattaforma. La Proposta di acquisto dovrà obbligatoriamente contenere/indicare in modo esaustivo e incontrovertibile: dati completi e veritieri del Cliente al fine di poter indentificarne anche i dati anagrafici; tipologia e numero dei prodotti scelti; modalità di consegna dei Prodotti, modalità di pagamento; di aver preso visione e accettato termini e condizioni di cui ai presenti “Termini contrattuali e condizioni d’uso del sito www.qui.bio”;
    • Il contratto di vendita si intende concluso con l’accettazione, anche parziale, da parte del Venditore della Proposta di acquisto. L’accettazione del Venditore conterrà altresì la data – la quale deve intendersi meramente indicativa e mai tassativa/essenziale – nella quale i prodotti saranno consegnati al Cliente.

 

  1. PREZZO E MODALITA’ DI PAGAMENTO
    • Il pagamento del Prezzo avverrà da parte del Cliente attraverso una delle modalità e tempistiche indicate nella Piattaforma. Tutti i prezzi dei Prodotti sono espressi in Euro (€) e si intendono comprensivi di IVA. Il Venditore e il Gestore si riservano il diritto di modificare il Prezzo dei Prodotti, in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato al Cliente sarà quello indicato sulla Piattaforma al momento dell’effettuazione della Proposta di acquisto.
    • Nel caso in cui il Cliente opti per il pagamento alla consegna dei Prodotti, il trasportatore e/o il Venditore potranno trattenere e non consegnare i Prodotti al Cliente sino a quando questi non abbia corrisposto la totalità del prezzo

 

  1. RECESSO
    1. Gli acquisti effettuati sulla Piattaforma sono disciplinati dalla legge italiana sulle vendite per corrispondenza e a distanza. Se il Cliente è un Consumatore ha la facoltà di recesso entro 14 giorni lavorativi di tempo dalla data di consegna dei Prodotti.
    2. Il recesso può essere esercitato nei seguenti modi:
    3. condizione essenziale per il valido ed efficace esercizio del recesso è che i prodotti siano restituiti perfettamente integri e imballati, nella loro confezione originale, corredati di tutti gli eventuali accessori.
      Il termine massimo per il rimborso del prezzo dal venditore al Cliente è di 14 giorni lavorativi, decorrenti da quando i prodotti saranno restituiti al Venditore e verificato che siano nelle condizioni di cui al presente punto 4.3, fatto salvo quanto previsto al successivo punto 4.4;
    4. il Cliente prende atto che il presente diritto di recesso non può essere esercitato in relazione a tutti i prodotti soggetti a deterioramento e/o a scadenza rapida. In tale categoria rientrano i prodotti di origine alimentare freschi (verdura, frutta, formaggi), in quanto la caratteristiche e le qualità di tali prodotti sono soggetti ad alterazione, anche in conseguenza di una conservazione non appropriata.
    5. il Cliente sarà tenuto alla restituzione del prodotto presso la sede logistica del Venditore, sita in Mantova, Via Strada Romana 2/A – Borgo Virgilio, in giorni e orari lavorativi.Con posta elettronica certificata al seguente indirizzo: info@qui.bio

     

  2. LUOGO E MODALITA’ DI CONSEGNA

5.1 E’ facoltà del cliente decidere il luogo della consegna dei Prodotti.

5.2 Ove il Clienti opti per la consegna direttamente presso la sede logistica del Venditore sita in Mantova Via Strada Romana 2/A – Borgo Virgilio, non vi sarà alcun costo aggiuntivo per il Cliente in ordine alla consegna.

5.3 Ove il Cliente opti per la consegna presso il proprio domicilio, sarà applicato un sovrapprezzo rispetto al costo dei prodotti, il quale sarà in ogni caso specificato all’atto dell’accettazione della Proposta d’ordine. La consegna presso il domicilio del Cliente sarà possibile unicamente ove questo sia previsto dal servizio di consegna a domicilio.

5.4 Il servizio di consegna a domicilio non è garantito in zone pedonali o in zone raggiungibili solo con strade sterrate.

5.5 La consegna dei prodotti avverrà esclusivamente nelle giornate e nelle fasce orarie indicate dal sito.

5.6 Al fine di garantire la massima freschezza e qualità dei prodotti, con particolare riferimento a frutta e verdura, produzioni fortemente legate alla stagionalità e alle condizioni atmosferiche, il Cliente prende atto e accetta che sporadicamente possano non essere consegnati tutti i Prodotti indicati nell’ordine inviato ed accettato dal venditore

 

  1. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITA’ E OBBLIGHI DEL CLIENTE

6.1 Il Cliente è consapevole che i Prodotti presenti sulla piattaforma sono coltivati/prodotti dai Fornitori e che ne curano la totalità del ciclo produttivo. Le informazioni relative ai prodotti pubblicate sulla piattaforma, anche in relazione a condizioni di salute, cure mediche e/o preventive, farmaci, patologie, disturbi e presenza di allergeni è presentata puramente a titolo indicativo e generale, con l’esclusivo obiettivo informativo per orientare l’utente ad una scelta corretta e consapevole.

Le informazioni presenti sulla piattaforma in relazione agli ingredienti e gli allergeni corrispondono pedissequamente a quanto comunicato dai Fornitori e Gestore e Venditore non possono essere ritenuti responsabili in merito ai contenuti e alla loro esattezza.

L’utilizzo dei prodotti e l’assunzione degli stessi è pertanto sotto la unica responsabilità del cliente.

La Piattaforma non fornisce consulti medici e non sostituisce in alcun modo la consulenza e il supporto del medico curante.

In presenza di patologie, è necessario consultare il proprio medico curante prima dell’acquisto e/o dell’utilizzo e/o assunzione dei prodotti acquistati sulla Piattaforma. A tal fine è onere del cliente controllare attentamente sull’etichetta dei prodotti acquistati (quando segnalato dal Fornitore) la possibile presenza di allergeni e di verificarne la compatibilità con le proprie condizioni di salute.

6.2 Il Cliente è consapevole che i Prodotti sono deperibili e che deve pertanto utilizzare le cautele necessarie per conservarli in modo da conservarne qualità, caratteristiche organolettiche e commestibilità. Ove il Cliente non utilizzi le descritte cautele non potrà avanzare alcuna pretesa o contestazione.

6.3 In caso di impossibilità di consegna dei prodotti per assenza del Cliente o della persona incaricata dal cliente per il ritiro, nel giorno e nella fascia oraria concordata, la merce resterà in giacenza fino alle ore 19 del giorno lavorativo successivo alla data di consegna, presso il punto di ritiro più vicino. Dopo tale termine al Cliente non sarà restituito nessun importo relativo alla merce acquistata.

 

  1. RECLAMI

7.1 Nel caso in cui il Cliente intenda effettuare un reclamo lo dovrà avanzare esclusivamente per iscritto al seguente recapito: info@qui.bio

Nel reclamo dovranno essere indicati esaurientemente le ragioni e i fatti costitutivi del medesimo, i dati anagrafici del Cliente, i riferimenti della Proposta d’ordine e il recapito mail al quale poter rispondere.

 

 

INFORMATIVA PRIVACY

  1. I titolari del trattamento dei dati (detto anche solo “titolare”) è il Venditore, PF srl, con sede legale in Via Paganini 7/a – San Benedetto Po (MN) C.F. e P.I. 01791560202
    L’elenco aggiornato dei responsabili è disponibile presso la sede del titolare.
  2. Il titolare è tenuto al rispetto e garantisce l’applicazione delle norme di cui al D.Lgs. 196/2003 e dichiara di adottare tutte le misure di sicurezza previste dal D.Lgs. 196/2003 artt. dal 31 al 36, compreso le misure minime di sicurezza.
  3. Tipi di dati trattati – Il titolare dichiara di trattare le seguenti tipologie di dati: dati personali (qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante il riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale), dati identificativi (dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato), dati di navigazione (dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet; si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma, che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare i Clienti, come, ad esempio, gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dai Clienti che si connettono alla piattaforma, gli indirizzi in notazione URI – Uniform Resource Identifier – delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico del Cliente), dati forniti volontariamente dal Cliente (dati, non necessari ai fini del funzionamento della piattaforma, che, volontariamente e liberamente, il Cliente comunica al Gestore/Venditore, sia attraverso la piattaforma, che con altri strumenti, quali, ad esempio e a titolo non esaustivo, la posta elettronica).
  4. Finalità del trattamento – I dati possono essere utilizzati per registrarsi e identificarsi nella piattaforma, accesso e utilizzo della piattaforma, attività organizzativa, amministrativa, finanziaria, fiscale e contabile, attività di marketing diretto da parte del titolare e per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici illeciti civili e/o amministrativi e/o penali, ivi compresi i reati informatici, ai danni di Clienti, Gestore, Venditore, terzi e/o della piattaforma stessa.
  5. Modalità del trattamento – I dati saranno trattati in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati in ottemperanza a quanto previsto dagli artt. 31 e seguenti del D.Lgs 196/2003.
  6. Tempi di conservazione dei dati – I dati saranno conservati per un periodo non superiore agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e successivamente trattati.
  7. Natura del conferimento e rifiuto – E’ necessaria la comunicazione dei dati richiesti ai fini dell’utilizzo della Piattaforma e dei dati per la gestione contabile e amministrativa. Tutti gli altri dati forniti dal Cliente sono liberi, volontari e facoltativi. L’eventuale rifiuto da parte del Cliente a fornire i dati necessari ha quale conseguenza l’impossibilità per il titolare di erogare qualsivoglia servizio o prestazione di cui alla Piattaforma.
  8. Soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati e ambito di comunicazione e diffusione – Oltre al titolare, i dati del Cliente oggetto del trattamento potranno essere comunicati ai Fornitori unicamente per quanto strettamente necessario per lo svolgimento delle attività di cui alla Piattaforma. I Fornitori svolgono la funzione di responsabile del trattamento dei dati, oppure operano in totale autonomia come distinti titolari del trattamento. La diffusione dei dati, invece, avverrà solo previo ed esplicito consenso del Cliente.
  9. Diritti di accesso ai dati personali e altri diritti (art. 7 D.Lgs. 196/2003) – Il Cliente (definito anche “interessato”) viene reso edotto dei diritti e delle facoltà a lui concesse dall’articolo 7 D.Lgs. 196/2003: L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.